PENSO SIA DOVEROSO FARE CHIAREZZA….
In questi ultimi periodi ho affrontato diverse volte un argomento importante, quanto sia fondamentale ALLENARSI costantemente per tutte le donne ENDOMORFE ovvero quelle dette con il ‘metabolismo lento’. Troppe volte oggetto di tante campagne volte a far credere che sia possibile RIDURRE GRASSO con la sola dieta, o comunque raggiungere una forma ottimale. L’approccio troppo spesso adottato è quello di ridurre al minimo le calorie, tagliando totalmente i carboidrati e volgendo quindi l’alimentazione verso l’iperproteico. Alzi la mano chi non ci ha provato, alzi la mano chi non ha ripreso tutti i kg persi, spesso trovandosi anche in situazioni peggiori.

Normale che un approccio troppo restrittivo porti ad un rallentamento metabolico che induce una fase di stallo portando l’allieva a non progredire piu. La successiva difficoltà è derivante dal rischio di catabolismo muscolare se viene aumentato il volume del training.

ANALIZZIAMO
La donna endomorfa (quindi che tende ad ingrassare) taglia i carboidrati totalmente, questo induce una mancanza di legame con l’acqua che quindi viene ridotta velocemente dal corpo. L’approccio iperproteico porta velocemente ad un catabolismo fisico indotto anche dall’aumento del cortisolo. Si innesca una perdita di massa MAGRA elevata e POCO grasso corporeo. Il soggetto perde molto peso, MA POCO GRASSO. Il danno che ne deriva è anche un’IMPORTANTE RIDUZIONE del proprio metabolismo basale. Stressata da tale approccio reintroduce i carboidrati con un metabolismo nettamente più lento=risultato acquisisce MOLTO GRASSO E POCHI MUSCOLI.
La gestione di una corretta attivazione muscolare permette di innalzare il metabolismo basale aumentando la tolleranza allo sforzo fisico cosi da permettere alla struttura di acquisire benefici da alimentazioni dove vengono aumentati i Carbo per aumentare il consumo a riposo. La continua variazione calorica darà una leadership alla dieta per attaccare il grasso e migliorare la struttura fisica evidenziando la densità muscolare.
CONCLUSIONE 
Nel periodo di monitoraggio se ipotizziamo un ritorno allo stesso peso, si troverà con MENO MASSA MAGRA e PIÙ MASSA GRASSA!!!

FONDAMENTALE L’ALLENAMENTO
Attiva il metabolismo, induce un consumo calorico nettamente superiore, permette in condizione di LIEVE IPOCALORICA, dove NON VENGONO MAI TAGLIATI I CARBO di indurre il corpo ad attaccare il grasso e difendere la massa magra. Questo comporta un miglioramento metabolico aumentando la capacità del soggetto di BRUCIARE CALORIE, ne consegue l’OTTIMA OPPORTUNITÀ di salire con le calorie e continuare a perdere grasso diversificando le quantità dei carboidrati assunti secondo strategie specifiche volte a creare deficit controllati. Quando salite con carboidrati aumentate i tempi sotto tensione degli esercizi cosi da rendere la vostra muscolatura d’acciaio e raggiungere il massimo della forma fisica. L’intake calorico che aumenta vi darà densità e durezza muscolare arrivando al top!

PER FARLA BREVE
VUOI PERDERE GRASSO?? SOLO GRASSO???
ALIMENTAZIONE SANA, MAI SENZA CARBO, ALLENAMENTO COSTANTE.